L’assessore allo Sviluppo Economico Paolo Orneli ha presentato, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre, il nuovo bando della Regione Lazio per la digitalizzazione delle imprese.

Il bando, intitolato “Progetti di Innovazione Digitale”, sarà aperto a partire dalle ore 12 del 4 marzo 2020, ma si potranno compilare i formulari online su GeCoWEB già dal 5 febbraio, fino alle ore 18 del 21 aprile 2020. Il bando destina 5 milioni di euro da risorse POR FESR 2014–2020 alle micro, piccole e medie imprese o ai liberi professionisti che introducono tecnologie digitali e soluzioni ICT a sostegno dell’innovazione di processo e di prodotto.

regione-lazio-orneli-bando

Per la digitalizzazione delle imprese dovrà essere proposta l’adozione di una o più soluzioni tecnologiche o sistemi digitali, che introducano innovazioni nei processi produttivi, logistici, organizzativi e commerciali quali: digital marketing, e-commerce, prenotazione e pagamento, sistemi self scanning e self checkout, stampa 3D, internet of things, logistica, amministrazione e sicurezza digitale, sistemi integrati e altre soluzioni e sistemi basati su tecnologie coerenti con i paradigmi di Industria 4.0.

L’agevolazione è un contributo a fondo perduto, con un massimo concedibile di 200 mila euro, nella misura del 40% dell’importo complessivo del Progetto ammesso.

“Questo bando rappresenta un altro importantissimo tassello del ‘Programma Digital Impresa Lazio’ promosso dalla Giunta Zingaretti e ideato dal mio predecessore, oggi Sottosegretario al Mise, Gian Paolo Manzella – ha dichiarato l’assessore Paolo Orneli – un bando da 5 milioni di euro che mette a disposizione delle Pmi della nostra regione contributi a fondo perduto fino a 200mila euro per sostenere investimenti digitali che ne accrescano la competitività o che realizzino una innovazione di prodotto o di processo.

Dopo il grandissimo successo del bando sui voucher digitali, al quale hanno partecipato 1600 Pmi laziali, vogliamo continuare ad investire per dare alle nostre imprese strumenti e risorse per crescere e innovarsi. Presto metteremo ulteriori risorse europee a disposizione di questo grande obiettivo strategico: aiutare il Lazio e l’Italia a stare dentro la rivoluzione dell’economia digitale cogliendo fino in fondo le opportunità offerte dalle tecnologie digitali per costruire un nuovo modello di sviluppo intelligente e sostenibile”.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate esclusivamente tramite posta PEC all’indirizzo incentivi@pec.lazioinnova.it, previa compilazione del formulario on-line sulla piattaforma telematica GeCoWEB di Lazio Innova.

 

Per scoprire come digitalizzare la tua impresa